Storia della roulette: come è nato il gioco più amato dei casinò

Storia rouletteIl gioco della roulette ha avuto origine probabilmente da due giochi che erano molto popolari intorno alla metà del diciassettesimo secolo in Europa, ossia il gioco dell’Hoca italiano, ed il gioco E-O inglese, entrambi infatti proponevano una ruota all’interno della quale erano state create delle sezioni, ed i giocatori non dovevano far altro che scommettere sul risultato vincente.
Il concetto del gioco era quindi lo stesso di quello della roulette che conosciamo oggi, e fu nel 1655 che nacque la roulette francese, ideata da Blaise Pascal, un filosofo che diede involontariamente il suo contributo alla creazione di quello che sarebbe divenuto il gioco di casino più popolare al mondo, il cui nome in francese vuol dire semplicemente “piccola ruota”. La roulette francese subì ben presto una modifica dalla quale nacque una nuova variante, la roulette doppio 0, che per via del fatto che è meno conveniente della prima, non divenne mai particolarmente popolare in Europa.


img
Le Migliori Roulette Online - Gioca con i più ricchi Bonus dei Casino Legali
img
 

La roulette francese invece si diffuse subito in Europa, e nel 1843 fu esportata in Germania dai fratelli Francois e Louis Blanc, i quali secondo un’antica leggenda, avrebbero venduto la propria anima al diavolo in cambio del segreto della roulette; una leggenda questa che ha trovato supporto nel fatto che la somma di tutti i numeri presenti nella ruota della roulette da come risultato 666, che è considerato il numero della Bestia.

Il successo della roulette francese nei casino fu immediato, ma quando il gioco d’azzardo fu dichiarato illegale in Germania, i fratelli Blanc si spostarono a Montecarlo, dove aprirono nuovi casino rendendo il posto la meta europea del gioco d’azzardo.

La roulette francese venne proposta invece nei casino americani nella versione nella quale erano presenti sia lo “0” che il doppio 0 “00”, dettaglio che rendeva questa variante più vantaggiosa per il casino e di conseguenza meno conveniente per i giocatori; la roulette con il doppio 0, data la sua ampia diffusione nei casino americani, prese proprio il nome di roulette americana, in contrapposizione alla quale la roulette con il solo “0”, diffusa in Europa, è stata chiamata roulette europea.

Tra il 1995 ed il 1996, quando ha iniziato a diffondersi internet, sono nati i primi casino online, dove era, ed è tuttora possibile giocare alla roulette anche con soldi veri; nelle sale da gioco virtuali si sono diffusi e sono stati via via perfezionati, svariati giochi d’azzardo, per cui adesso si gode di una scelta di giochi di casino incredibilmente ampia e di qualità, ed è possibile giocare a tutte le varianti di roulette ideate fino ad oggi, dalla roulette francese alla roulette americana.

In più negli ultimi anni sono state ideate nuove varianti di roulette, create appositamente per il mercato dei casino online, tra queste vi sono la miniroulette, ossia la variante che presenta solo 12 numeri invece dei tradizionali 36, la multiball roulette, nella ruota della quale non viene lanciata una sola pallina, ma ben 3, e la no zero roulette, ossia la versione priva sia dello 0 che del doppio 0.